Marte a colori, le nuove immagini di ExoMars

27 Aprile 2018

Lo strumento Cassis a bordo del Trace Gas Orbiter ha prodotto le prime immagini dalla nuova orbita, distante 400 km dalla superficie di Marte, riportate nell’articolo linkato.

Alla pianificazione delle aree di Marte da osservare e all’analisi dei dati prodotti da CaSSIS collaborano in Italia Stefano Debei, del CISAS, Matteo Massironi, del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova e Lucia Marinangeli dell’Università di Chieti-Pescara.
 
-->